Al Ministro dei Trasporti e della Navigazione
                   
                                        Consegna bagagli Roma Fiumicino
Egregio Ministro,

        Viaggiando molto per lavoro in Europa, ho spesso avuto occasione di constatare l'efficienza del sistema di consegna bagagli nei vari aeroporti europei, mentre invece subivo immancabilmente, lunghi ritardi nell'attesa della mia valigia all'aeroporto di Roma.

        Se l'Italia ambisce ad entrare in Europa, deve adattarsi ai tempi europei, anche in questo settore, e maggiormente essendo un paese con vocazione turistica, con un grandissimo afflusso di visitatori stranieri.

        Auspico un maggior controllo sui controllori all'aeroporto di Fiumicino, che ovviamente non fanno il loro lavoro e se il caso, ad una loro pronta sostituzione.

        Augurandomi che questa lettera Le serva a migliorare quell'importante servizio
pubblico, che poi porterÓ ad un maggior benessere a tutta l'Italia. La ringrazio per il Suo autorevole intervento e Le porgo i miei migliori saluti.

Dr. L. Camillo

22 Gennaio 1998           

Return to Home Page

  l-camillo.com
    Copyright L. Camillo 2000